E’ uscito Gnome 3

… ed è successo esattamente quanto vaticinavo qualche settimana fa: gente che consiglia di passare a KDE, altra gente che suggerisce di attivare la modalità di fallback che assomiglia a Gnome 2. Molti scontenti, qualche contento. Si parla più attentamente di cosa faranno distro come Mint che in base alle sue scelte potrà beneficiare enormemente dal passaggio di Ubuntu a Unity e di Fedora a Gnome 3, scippando utenti ad entrambe.

Se sapessi programmare in C++, io prenderei i sorgenti di KDE e toglierei l’80% dei menu e dei pulsanti per farne un desktop serio (pulito, minimalista). Per vostra fortuna, non è così.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s