Altri candidati per il posto di "Distro ideale"

Leggendo le news (leggo un sacco di news per lavoro), oggi mi sono imbattuto in un articolo che parlava del progetto CUT, Constantly Usable Testing, una release Debian che punta ad avere una Debian “rolling release” con un sistema sempre funzionante e, allo stesso tempo, sempre aggiornato. Celestiale, nèvvèro?

Questa si aggiunge a Linux Mint Debian Edition, che avevo già adocchiato e prometteva più o meno le stesse cose.

In alternativa, stavo pensando che potrei continuare ad utilizzare Fedora, ma spostarmi sul repository rawhide e usare gli snapshot btrfs per avere un versioning del sistema, in modo da poter sempre tornare ad un sistema funzionante.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s